Come gli animali aiutano i bambini autistici

bambino_cavalloL’influenza positiva che gli animali hanno in situazioni di disagio psicofisico è sempre più nota e testimoniata da esperienze felici in molti contesti, da piccole realtà a grandi ospedali, sia in Italia che all’estero.

In particolare per i disturbi dello spettro autistico cavalli e altri animali possono fare da mediatori e aiutare ad abbassare il livello di stress favorendo benessere e comunicazione.

Tutto ciò è oggi confermato da una nuova ricerca del prestigioso “Eunice Kennedy Shriver National Institute of Child Health and Human Development” (NICHD) degli istituti di sanità americani che conferma quanto la presenza degli animali allevi lo stress che i bambini con autismo possono sperimentare nelle situazioni sociali.

Per approfondire:

Perchè l’attività col cavallo può aiutare le persone autistiche? Ecco almeno 5 motivi!

Autismo e rieducazione equestre

Storia di un bambino autistico che incontra un cavallo

L’autismo

La sindrome di Asperger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *